francesco-rampone
Francesco Rampone

Informazioni

Classe 1970. Avvocato in Milano specializzato in diritto industriale e proprietà intellettuale con indirizzo in information technology. Assiste, in particolare, banche e software house per la tutela e lo sviluppo di soluzioni e brevetti informatici, fornendo anche consulenza strategica per lo sfruttamento degli asset immateriali in ambiente digitale. Per alcune di queste ha il ruolo di Data Protection Officer.

Pubblica regolarmente contributi scientifici in tema di rapporto tra diritto e tecnologia nella società dell’informazione con all’attivo centinaia di pubblicazioni anche di carattere giornalistico e divulgativo. Relatore in convegni e seminari in Italia e all’estero principalmente su temi di cyber law, copyright, data protection e tokenomics.

È membro del comitato scientifico della rivista AML&Fintech.

È presidente dell’Associazione Blockchain Italia, la prima associazione no profit in Italia per lo studio e applicazione delle tecnologie a registro distribuito.

È vicepresidente di Copyright Solution, società di consulenza per la gestione e liquidazione del diritto d’autore e dei diritti connessi.

L’associazione

L’Associazione Blockchain Italia è un ente non profit i cui membri, accumunati da mero spirito scientifico, scelti tra professionisti, accademici ed esponenti d’impresa, si riuniscono e si confrontano per lo studio della tecnologia blockchain e per le sue applicazioni pratiche.

Scopo dell’associazione

L’Associazione non ha lo scopo di promuovere l’adozione della tecnologia blockchain, ma si propone di verificare, con approccio critico e multidisciplinare, l’effettiva praticabilità di soluzioni a registro distribuito indagando i risvolti applicativi da una prospettiva informatica, legale, fiscale, organizzativa e sociologica.